Crea sito

“Non puoi tornare indietro e cambiare l’inizio, ma puoi iniziare dove sei e cambiare il finale”.

-C.S. Lewis-

Perché rivolgerti a me?

Alcune volte nella nostra vita, può capitarci di attraversare periodi tristi o particolarmente complessi, che mettono a dura prova il nostro equilibrio emotivo e il nostro benessere psicologico.

Cambiamenti improvvisi, inattesi o difficili da accettare, possono creare in noi sentimenti di incertezza, smarrimento e confusione, allontanandoci dallo "stare bene”. In questi casi, risulta significativo l’aiuto di una figura competente, pronta ad ascoltarti, a comprendere il problema e a sostenerti nell’affrontare le possibili soluzioni, a partire dalle tue personali risorse.

Nel mio lavoro come psicologa, propongo a chi si rivolge a me, di co-costruire insieme uno sguardo nuovo e differente sulle problematiche attuali e passate, recuperando il senso e il significato della storia di vita personale. Lo spazio ai desideri e ai bisogni non ancora ascoltati, propri di ciascuna persona e la possibilità di condividere e di (ri)pensare le emozioni provate e le esperienze di vita vissute, permette di (ri)trovare il proprio benessere emotivo e relazionale. 

SCOPRI DI PIù SU DI ME  

http://giadaforadinipsicologa.altervista.org/chisono.html

    A CHI MI RIVOLGO

    Infanzia e Adolescenza: 

    Percorsi di consulenza, psicodiagnosi e sostegno psicologico specifici per l'età evolutiva: dalla prima infanzia all'adolescenza, l'obiettivo è quello di promuovere il benessere emotivo e relazionale del minore e dell'intero nucleo famigliare.

    Giovani adulti: 

    Se stai affrontando un periodo di forte crisi, di disagio o di difficoltà a livello personale o interpersonale e hai dai 18 ai 35 anni, questo è il percorso psicologico pensato per te. 

    Genitorialità e gravidanza: 

    Percorsi di sostegno alla genitorialità per genitori in difficoltà nella gestione del rapporto con i propri figli: neonati, bambini o adolescenti.

    Per le future mamme percorsi di consulenza e sostegno psicologico durante il periodo della gravidanza e del post parto.